A+ A A-

Magnetoterapia

 


L'impiego dei campi magnetici sull'organismo umano è utilizzato per l'effetto antalgico in patologie come osteoporosi e artrosi, per l'effetto di stimolazione del callo osseo in fratture di difficile guarigione e per l'effetto antiedemigeno nei processi di guarigione postoperatoria e postraumatica.